• Uil Pensionati Veneto

Pensioni, a giugno al via conguaglio

Il commento del segretario regionale Uil Pensionati Veneto sul conguaglio conseguente al taglio della rivalutazione delle pensioni che scatterà a giugno


«Come lamentiamo da mesi, il Governo – afferma Emanuele Ronzoni, segretario generale Uil Pensionati Veneto – non fa altro che fare cassa sui pensionati. Oltre al danno, la beffa: li tacciano di essere avari e però usano anziane e anziani come bancomat. Come avevamo previsto, a giugno scatterà il conguaglio per recuperare la differenza relativa al periodo gennaio-marzo scorsi secondo i calcoli legati alla rivalutazione delle pensioni così come previsto dalla Legge di Bilancio 2019, che adegua le pensioni al costo della vita. Siamo stanchi di vedere cadere nel vuoto i nostri appelli. Per questo sabato 1° giugno saremo in Piazza San Giovanni a Roma e parteciperemo compatti alla manifestazione organizzata da Uilp-Uil, Fnp-Cisl e Spi-Cgil: per dire tutti insieme “Dateci retta”, ascoltate le nostre ragioni. Per il bene dell'Italia».