top of page

Parità di genere, Cgil Cisl e Uil firmano una campagna unitaria

Aggiornamento: 16 dic 2019

Amiche e compagne ci mettono la faccia in nome della libertà, dell'uguaglianza, della giustizia e della parità, allo scopo di raggiungere obiettivi storici condivisi come lavoro, diritti, contratti, welfare


In occasione dell’iniziativa unitaria dell’8 marzo di quest’anno, Cgil Cisl e Uil hanno chiesto a tutte le loro amiche e compagne di “metterci la faccia”. In molte si sono rese disponibili a realizzare una fotografia (nel set appositamente creato), autorizzando ad utilizzarla pubblicamente. Nel quadro di quegli impegni e utilizzando il materiale raccolto, i sindacati hanno deciso di realizzare una campagna di comunicazione che si snoderà nei prossimi mesi, concepita e realizzata attorno al valore della libertà, dell'uguaglianza, della giustizia, della parità e agli storici obiettivi comuni (lavoro, diritti, contratti, welfare). Da qui, due serie di manifesti con al centro le fotografie accompagnate dalla declinazione cromatica delle parole chiave individuate.

























Comentarios


bottom of page